27.9.15

Una domenica mattina con… Alice Agnelli blogger di A Gipsy in the Kitchen

Eccomi con un nuovo appuntamento della rubrica "Una domenica mattina con...". 
L'intervista di oggi è con Alice Agnelli, blogger del sito A Gipsy in the Kitchen milanese di nascita e giramondo per passione. Convive con il suo fidanzato, simpaticamente chiamato "gitano", e con il suo immenso guardaroba super fashion. Adora cucinare madeleines in abito da sera e aspetta sempre l'arrivo di Babbo Natale. Inguaribile romantica, Alice riesce a rendere poetica qualsiasi cosa, scrive di getto come se fosse un flusso di coscienza e ama molto le atmosfere cozy, rilassate e chic.


DESCRIVICI IL TUO SITO? Mi piace definirlo un love blog. Un coffee table dove ritrovarsi per parlare in sincerità di tutto quello che ci fa stare bene, ma anche di quello che ci "stropiccia" il cuore.

Vellutata di zucca con basilico e zenzero.

COSA SIGNIFICA PER TE ESSERE UNA "GIPSY"? Vuol dire riuscire a trasformare ogni luogo del mondo in casa tua. Essere mossi da curiosità e gentilezza verso il prossimo. Non smettere mai di cercare ciò che ci può rendere felici, credendo in una magia speciale che muove il mondo e unisce le persone.

IMG_1341
Shopping bag in vendita su The Gipsy Shop

CI RACCONTI DEL LIBRO A CUI STAI LAVORANDO? Parla di ricette, illustra ricordi, emozioni e ingredienti speciali legati alla mia vita, quelli che enfatizzano i miei personali battiti di cuore.


IMG_3407
"Ricette dal cuore" di Alice Agnelli in uscita il 16 ottobre.

QUAL È STATO IL TUO ULTIMO VIAGGIO E COSA TI È RIMASTO NEL CUORE? Al momento mi trovo dall’altra parte del mondo, in Australia e mi sono completamente innamorata di ogni singolo dettaglio di questa splendida terra. Ad oggi, mi è rimasta nel cuore, attaccata come il miele, la lezione di surf che ho appena finito di fare.

Schermata 2015-09-22 alle 17.02.21-1 (dragged)

IL TUO TALISMANO PORTAFORTUNA? Un anello con un cammeo regalatomi da una cara amica.

UN RITO PROPIZIATORIO? Brucio alloro, faccio bagni nel sale grosso e non mi siedo mai agli angoli del tavolo.

HAI LAVORATO PER ANNI NEL MONDO DELLA MODA PRIMA DI INTRAPRENDERE QUESTA AVVENTURA, C'È QUALCOSA CHE TI MANCA DEL FASHION SYSTEM? Forse l'adrenalina che c'è prima di ogni sfilata. E l'emozione di scartare il campionario autunnale, pieno di maglioni morbidi che preannunciano l'arrivo di inverni intensi e stupendi.

Schermata 2015-09-22 alle 16.56.59
Meringhe con fior di sale all'arancia.

PARLIAMO DEL TUO ARMADIO, QUALI SONO I TUOI CAPI MUST? Un paio di jeans: in inverno lunghi, magari dal taglio boy-friend, e d'estate gli shorts. Un blazer blu scuro di Stella McCartney. Un maglione di cachemire dove avvolgermi, estate e inverno. Un paio di décolletées di Prada argento.

DEFINISCI IN POCHI AGGETTIVI IL TUO STILE? Gipsy. O come dice il mio fidanzato, molto “randomico”, cioè solo apparentemente casuale: abbino pezzi che sembrano non c'entrare nulla, ma che poi hanno un senso compiuto una volta che li ho indosso.

abbinamenti

QUAL È IL TUO STILISTA PREFERITO? Stella McCartney. La adoro perché ha un added value al di là della moda stessa. Sono vegetariana come lei e condivido appieno tutta la sua filosofia. Amo moltissimo anche Giambattista Valli e il lavoro di Maria Grazia e Pierpaolo per la maison Valentino.

QUANTI E QUALI TATUAGGI HAI? Ne ho dieci e sto per fare l'undicesimo. Mi sono fatta disegnare varie stelle, un fiocco di neve, i sakura che mi ricordano un viaggio in Giappone, un cuore col simbolo dell'infinito per sentirmi più vicina ai miei fratelli, un aeroplanino di carta per ricordarmi il potere della leggerezza, la scritta "gipsy" (ovviamente!), un'ancora perché io possa ricordarmi sempre di non abbandonarmi alla tristezza e la Mano di Fatima, talismano contro il malocchio.

a-30

SECONDO TE COSA MANCA ALLE NOSTRE CITTÀ? Il verde: alberi e parchi immensi dove ricaricarsi, come Hyde Park a Londra e Central Park a New York. Servirebbero anche più librerie con wi-fi aperti e ben funzionanti, dove potersi sedere per tutto il giorno a scrivere sorseggiando buoni cappuccini caldi.

COSA FAI DI SOLITO LA DOMENICA MATTINA? Mi sveglio con molta, moltissima calma. Poi preparo pancakes e omelette per me e il mio fidanzato. Cincischiamo tra la camera da letto e la sala TV, con un po' di musica in sottofondo, beviamo lentamente il caffè, seguito di solito da un aromatico tè caldo. Leggiamo i giornali e ci facciamo soprattutto tante coccole.

pancake

CON COSA FAI COLAZIONE? Prima acqua e limone. Poi cappuccino di mandorla e porridge.

HAI DELLE COLLEZIONI? Si, certo! Stampi per budini e torte, shopper di cotone, anelli e piatti anche spaiati che trovo in giro per il mondo.

Schermata 2015-09-22 alle 17.12.39

LA TUA COPERTA DI LINUS? Un golf di cachemire rosa cipria che mi regalò mia mamma anni e anni fa e un paio di boots da motociclista di Chanel, comprati dieci anni fa, mai lucidati una volta e che porto sempre con me nei viaggi.

IMG_3491

QUALI CARATTERISTICHE DEVE AVERE IL TUO UOMO? La sincerità e la lealtà. Deve prendersi cura di me, farmi sentire protetta e progettare il futuro insieme a me.

IMG_1995

UNA COSA A CUI SEI AFFEZIONATA? Sembra strano, ma ogni anno mi affeziono subito e moltissimo alla mia agenda. Ci scrivo tutto, ci pasticcio sopra, ci appiccico foto e appunto memo di ogni tipo. Insomma, un mondo in 365 pagine.

NON PUOI FARE A MENO DI? Del mio fidanzato, Alessandro. Del cappuccio di mandorla al mattino appena sveglia. Delle chiamate di mia madre di prima mattina.

IMG_2605

QUAL È IL TUO MOTTO? Let go.

QUALE DIARIO SEGRETO LEGGERESTI? Quello di mia mamma, da giovane. E poi quello di Beyonce.

TRE BUONI PROPOSITI? Imparare a fare il plumcake perfetto. Diventare una brava surfista. Prendere i probiotici.

IMG_1428
Plumcake ai lamponi e cioccolato bianco in crosta di pistacchi.


ATTUALE SOGNO NEL CASSETTO? Diventare mamma. E poi… un viaggio in Nuova Zelanda, un road trip in Irlanda e un surf camp a Bali. Sempre con il mio uomo.

TACCHI O FLATFORM? Tacchi. No alle ballerine. Altrimenti stivali bassi o slip on.

IN QUALE LUOGO VORRESTI TORNARE? Cornovaglia.

CHE LIBRO C'È SUL TUO COMODINO? "Il ristorante dell'amore ritrovato" di Ito Ogawa. In assoluto il mio libro preferito.

IL TUO PIATTO FORTE? Sono cintura nera di risotti!

Schermata 2015-09-22 alle 16.58.10

SEGUI UNA DIETA? Sono vegetariana. E bevo un bicchiere di vino a cena.

COSA NON DEVE MANCARE NEL TUO FRIGORIFERO? Burro! Burro! Burro! E la salsa tahina visto che viviamo di hummus.

hummus
Hummus al basilico con profumo di paprika.

I TUOI JUNK FOOD PREFERITI? Le patatine fritte, calde e grondanti di olio, con tanta salsa BBQ. E poi gli Smarties.

Schermata 2015-09-22 alle 17.28.23

IL TUO DOLCE PREFERITO? La tarte au citron meringuè.

LA TUA TISANA PREFERITA? Recentemente ne ho trovata una alla canapa… ottima!

IMG_1994

LA TUA ACQUA DETOX PREFERITA? Acqua e limone. La bevo ogni mattina tiepida.

UN'OPERA D'ARTE CHE VORRESTI AVERE? Un quadro di Mark Rothko.

QUAL È IL TUO COCKTAIL PREFERITO? Il sake mojito.

COSA C'È IN CIMA ALLA TUA WISHLIST? Un weekend lungo in una spa a farmi coccolare con massaggi, scrubs e ancora massaggi.

L'APP DI CUI NON PUOI PIÙ FARE A MENO? Afterlight e Shazam.

CI SVELI UN TUO SEGRETO DI BELLEZZA? L'amore, il burrocacao, il sonno e un buon contorno occhi.

Schermata 2015-09-22 alle 17.26.57

UN POSTO CHE PORTI NEL CUORE? Formentera e Lanzo d'Intelvi, dove abbiamo la casa di famiglia.

LA TUA ICONA DI ELEGANZA? La mia nonna.

UN CONSIGLIO DI STILE? Less is more!

COSA FAI PER METTERTI IN FORMA? Cammino molto, faccio yoga e adesso voglio cominciare Bikram (yoga praticato in una stanza con temperatura intorno ai 40°).

Schermata 2015-09-22 alle 17.14.22

QUAL È IL TUO SMALTO PREFERITO? Uso sempre quello semi permanente, cucinando è quello che dura di più.

UN CIBO CHE TI FA SENTIRE BENE? L'avocado e il limone.

avocado
Merenda con pane ai cerali, avocado cetrioli e semi.

UNA RIVISTA CHE TI PIACE? "Saveur" e "Bon appétit".

IL TUO TAKE AWAY PREFERITO? Cinese.

COSA INDOSSI QUANDO DORMI? Sono molto freddolosa per cui cerco di comprimi molto. Tuta e maglietta. 

LA RICETTA CHE TI SALVA QUANDO TI DIMENTICHI DI AVER INVITATO QUALCUNO A CENA? Dicono che le mie paste siano ottime… per cui direi un bel piatto di spaghetti al limone.

Spaghetti al limone

DOVE VORRESTI VIVERE? In Australia. A Sidney, tassativamente vicino al mare. Magari tra Bronte e Bondi Beach.

IMG_3372

CHE COSA RUBARE AL GUARDAROBA DI LUI? Le magliette di cotone e le felpe.

SO CHE IL NATALE È LA TUA FESTA PREFERITA, COSA TI PIACE DI QUESTA RICORRENZA, COME E QUANTO PRIMA TI PREPARI? Amo il Natale. E aspetto fortemente l'arrivo di Babbo Natale, proprio come mia nonna Irma che è morta credendoci. Adoro il profumo di mandarini e dei chiodi di garofano, l'aria fredda, le lucine accese accese fin dal mattino e la neve perché quando nevica tutto sembra più bello. Amo la magia dell'attesa e tutto quello che comporta: inizio il mio countdown subito dopo ferragosto, comincio postando immagini natalizie sulle bacheche Facebook dei miei amici, mi dedico con anticipo ai regali, guardo film natalizi e ascolto ogni tanto qualche canzone. L'albero arriva in casa nostra da novembre!

DOVE TI POSSIAMO TROVARE?

22 commenti:

  1. Che bella intervista Ombretta, bravissima! Mi hai fatto catapultare nella vita di una persona fantastica, che seguo sempre e che invidio un po'. Per i viaggi certo, ma anche per quel l'allarme che c'è attorno a le, alle cose che fa. L'ho letta tutta d'un fiato, bellissime immagini, tutto fa sognare. Complimenti, a presto!!!

    RispondiElimina
  2. davvero ben fatta questa intervista! adoro il tuo modo di scrivere e le immagini che hai inserito! <3 Brava!

    RispondiElimina
  3. Bella intervista e il tuo blog mi piace moltissimo,infatti da oggi sono una tua follower...con molto piacere!😍

    RispondiElimina
  4. Non conoscevo Alice e grazie alla tua intervista sono corsa subito a seguire il suo blog! Mi piace quando i post su argomenti molto specifici vengono arricchiti con considerazioni ed esperienze personali degli autori :)

    RispondiElimina
  5. Bellissima intervista, mi è piaciuta tantissimo :D

    RispondiElimina
  6. bellissimo tutto: intervista, stile... *_* fai venire voglia di seguirla!

    RispondiElimina
  7. Uaooo... Superba.... Un intervista davvero bellissima... sono felice di aver conosciuto il tuo blog e mi unisco ai tuoi followers a presto!

    RispondiElimina
  8. Bella intervista..mi piace conoscere le vite di altre persone.

    RispondiElimina
  9. I tuoi post mi piacciono sempre moltissimo, tramite questi posso conoscere tante cose nuove, grazie.

    RispondiElimina
  10. Che bella intervista Ombretta sei bravissima

    RispondiElimina
  11. Mi è piaciuta un sacco questa intervista :-) Seguivo già Alice su instagram, ma ora la conosco un po' di più e sono curiosissima di sfogliare il suo libro :-)

    RispondiElimina
  12. Passare dal mondo della moda al mondo del mangiare è veramente un gran salto, ma se le cose si fanno con grinta e passione, non è mai troppo!

    RispondiElimina
  13. abbiamo scoperto tante belle cose tramite questo tuo post, davvero ben fatto!

    RispondiElimina
  14. Bella e piacevolissima questa intervista e mi hai fatto scoprire una bella e carinissima blogger...andrò subito sul suo blog per scoprire il suo mondo ^_^
    Grazie anche per essere passata da me!
    Dany ^_^
    (Dany's Hobbies)

    RispondiElimina
  15. Ciao Ombretta, per prima cosa grazie di essere passata da me e grazie per il commento consolatorio che mi hai lasciato, ha sortito il suo effetto !! :)

    Hai un blog interessantissimo, mi piace molto come scrivi e le tue foto sono fantastiche, mi sono ripromessa che ripasserò con calma a curiosare in lungo e in largo per il momento divento una tua sostenitrice così non ti perderò !!

    RispondiElimina
  16. Un' intervista bellissima, mi ci sono immersa.

    RispondiElimina
  17. Complimenti, bellissima intervista!!
    Aspetto con ansia la prossima...sono come una droga!

    RispondiElimina
  18. molto bella questa intervista e le foto sono bellissime

    RispondiElimina
  19. Bella intervista! Non è il genere di blog e blogger che seguo, ma le tue domande sono molto interessanti ed è stato interessante leggerne le risposte!

    RispondiElimina
  20. Leggo sempre le tue interviste, ci presenti personaggi interessanti e blog molto belli, come in questo caso.
    Quello che traspare è grande positività....personaggio solare e vitale...Grazie!

    RispondiElimina
  21. Ciao! Ma che bella questa intervista... complimenti anche per le fotografie sono veramente bellissime!! Brava! :-D

    RispondiElimina
  22. Ciao davvero molto interessante la tua intervista a questa gipsy blogger stupende le foto ...un bacione!!

    RispondiElimina